Petrosino, ordinato sacerdote frà Giuseppe Maria Pipitone

Il sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone e tutta la Comunità petrosilena, rivolgono i loro migliori auguri al concittadino Salvatore Pipitone che l’1 aprile 2017 è stato ordinato sacerdote a Olbia, nella chiesa di Nostra Signora de La Salette. Fra Giuseppe Maria Pipitone è nato a Petrosino 37 anni fa, proprio nel giorno in cui il Comune è diventato Comune autonomo, il 20 luglio 1980. Con grande orgoglio, i genitori Angela Maggio e Santo Pipitone, hanno comunicato la notizia. Il suo cammino verso la fede è iniziato all’età di 23 anni, quando Salvatore Pipitone, giovane studente di Lettere e Filosofia presso l’Università di Palermo, si avvicina all’ordine religioso “Piccoli fratelli e sorelle di Gesù”, un gruppo che vive esclusivamente di provvidenza. Decide di cambiare vita, lascia l’università ed entra in seminario a Catanzaro, dove si laurea in teologia, e subito dopo si trasferisce a Roma per conseguire la Licenza Biblica. Ad agosto dello scorso anno è stato ordinato Diacono e pochi giorni fa la cerimonia ad Olbia in cui Salvatore Pipitone è stato ordinato sacerdote, diventando Fra Giuseppe.