Valderice, il PSI promuove conferenza sul testamento biologico

La segreteria comunale del PSI ed il coordinamento donne socialiste di Valderice organizzano sabato 8 aprile alle ore 17.00, presso la sala Grotta del Pavone, in via Erice (KM 1,2)  il convegno- dibattito sul tema: Testamento biologico: il “diritto di morire”, riflessioni medico-legali ed etico-religiose.

Interverranno monsignor Gaspare Gruppuso, bioeticista, il dottor G.V. Silvano, psicologo clinico e psicoterapeuta, e l’avvocato Carlo Massimo Zaccarini. Modererà i lavori l’avvocato Cristina Ferro, segretaria comunale PSI Valderice.

Saranno presenti l’on. Nino Oddo, deputato questore all’Ars, Vita Barbera, segretaria provinciale PSI, Yvonne Vento, responsabile Coordinamento provinciale donne PSI e Emilia Pellegrino, Presidente coordinamento provinciale donne PSI.

“L’incontro di sabato- spiega la segretaria comunale di Valderice, Cristina Ferro- costituisce il primo di una serie appuntamenti incentrati sui “diritti della persona” e che avranno luogo nei vari comuni della provincia, su iniziativa  delle singole segreterie comunali del PSI e coordinati dalla segretaria provinciale avv. Vita Barbera, con la collaborazione con la dott.ssa Yvonne Vento, nella qualità di responsabile del coordinamento provinciale donne socialiste”