Marsala, domenica in scena al Sollima, “Centomila, Uno, Nessuno” di Giuseppe Pambieri

Domenica 9 aprile, alle ore 18, il “Sollima” di Marsala ospita il grande teatro. L’attore Giuseppe Pambieri, capo saldo della scena teatrale italiana, porterà a Marsala, per la rassegna BaluArte organizzata dall’associazione Baluardo Velasco, lo spettacolo “Centomila, Uno, nessuno”. «Si tratta della curiosa storia di Luigi Pirandello – ha dichiarato Pambieri –, è una sintesi profonda e ironica sulla vita dello scrittore agrigentino, che si articola di quattro grandi monologhi per un’ora e dieci minuti di piacevole intrattenimento». Monologhi che saranno tratti da “Non si sa come”, “Sei personaggi in cerca d’autore”, “L’uomo dal fiore in bocca”, “I giganti della montagna”. “Centomila, Uno, Nessuno”, è un viaggio ironico ed appassionato nel multiforme universo di Luigi Pirandello, un ritratto inedito disegnato attraverso le figure più significative della sua vita, le sue opere, il suo pensiero; una riflessione scanzonata e umoristica sull’uomo del Novecento, a cui solo la scena può dare voce. Lo spettacolo, affidato alle profonde risonanze di Giuseppe Pambieri, scritto e diretto da Giuseppe Argirò, racconta gli aspetti meno visitati dell’esistenza di Pirandello. I temi dell’amore, della follia, della morte, del tragico emergono dall’inconscio dei diversi protagonisti e trovano spazio in una realtà sempre attuale.