Presentata la lista “Erice Progetto Europa”, a sostegno di Daniela Virgilio

Terza lista per la candidata a sindaco Daniela Virgilio. Dopo “Giovani per Erice” e “Area Attiva”, ieri sono stati presentati i componenti de “Erice Progetto Europa”, il cui nome trae spunto da uno dei temi cardine, se non il principale, del programma di governo del Movimento Area Attiva: le politiche europee, con i fondi diretti e l’europrogettazione, come occasione per finanziare le politiche turistiche, sociali e culturali del territorio, in un momento in cui i Comuni hanno grosse difficoltà economiche a causa dei minori trasferimenti economici da parte di Stato e Regioni.

I candidati della lista “Erice Progetto Europa” sono Marilena Cipresso, Josephine Messina, Alfredo Lamia, Giuseppe Lo Parrino, Piero Giurlanda, Paola Iovino, Rory Guarnotta, Vito Spadaro, Giuseppe Gargano, Angela Monaco, Vito Sugamele, Valentina Angelo, Rosario Petralia, Giuseppe Gerbino.

La presentazione dei candidati si è svolta all’Hotel Tirreno con un momento musicale della candidata Rory Guarnotta che, con alcuni brani lirici, ha rappresentato “simbolicamente l’intensità, la forza, il coraggio e il ruolo culturale che il Movimento vuole riproporre come veicolo per lo sviluppo di un sano impegno politico.

“E’ importante mettere a capitale le risorse umane del nostro territorio, valorizzandole, sostenendole e attenzionandole- ha dichiarato la candidata a sindaco Daniela Virgilio-. E’ questo il compito principale di una politica che intende rilanciare culturalmente ed economicamente un territorio. Lunedì –ha aggiunto- inaugureremo la campagna elettorale con un cash mob. Si tratta di un raduno di più persone presso un’attività commerciale ericina per sostenerla economicamente tramite l’acquisto collettivo dei suoi prodotti o servizi. Saranno diversi i cash mob che organizzeremo nel territorio, perché basta veramente poco per costruire ed essere comunità”.