mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeCronacaGrave atto intimidatorio alla Agesp di Isola delle Femmine

Grave atto intimidatorio alla Agesp di Isola delle Femmine

 

La ditta Agesp che si occupa della raccolta dei rifiuti a servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti sia a Castellammare, dove ha sede, sia in altri Comuni, di proprietà del presidente di Confindustria Trapani Gregorio Bongiorno, ha subito l’ ennesimo atto intimidatorio. Precedentemente la ditta era stata oggetto di furti e e questa volta invece, i danneggiamenti riguardano la manomissione di alcuni autocompattatori. Il sindaco di Castellammare Nicolò Coppola e il presidente del consiglio comunale Domenico Bucca hanno espresso solidarietà a Silvia e Gregorio Bongiorno entrambi originari della cittadina trapanese. «Gravissimo atto ed ancora più grave la constatazione che nella stessa area ecologica l’Agesp ha subito continui furti e danneggiamenti. Vili gesti che questa amministrazione e questa città condannano fermamente –prosegue il sindaco Nicolò Coppola-. Ai titolari e nostri concittadini Silvia e Gregorio Bongiorno, esempio di imprenditoria sana a virtuosa, ribadiamo il nostro incondizionato sostegno e supporto».

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments