Palermo, paura alla mensa dell’università, giovane minaccia i presenti

Mentre centinaia di studenti stavano cenando alla mensa “Santi Romano” dell’università di Palermo, un ragazzo è entrato ed ha iniziato a gridare e minacciare i presenti. Molti sono scappati fuori ed hanno dato l’ allarme. Sul posto sono intervenuti la polizia con sei volanti, la vigilanza e anche un gruppo di artificieri per tutti gli accertamenti del caso. Il giovane, sprovvisto di documenti è stato fermato, interrogato e denunciato per procurato allarme. Si tratterebbe di uno squilibrato ed avrebbe urlato frasi del tipo: “Chi è ebreo esca, chi è musulmano esca, chi è cristiano esca, chi vuole salvarsi la vita esca. Restino solo i satanisti. Chi è satanista e vuole morire rimanga qui”.