Tenta rapina in un bar. Arrestato 35enne marsalese

La notte tra lunedì e martedì scorso, i carabinieri di Petrosino, hanno arrestato per tentata rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale, il 35enne marsalese, Agostino De Vita.

Il De Vita infatti si era introdotto in un bar di contrada Strasatti, chiedendo del denaro, dietro la minaccia di far del male ai proprietari del locale.

Intervenuti i carabinieri, ai quali era giunta una segnalazione di soccorso, il De Vita ha continuato a minacciare il proprietario del bar, incurante della presenza dei militari, che da lì a poco, sono riusciti a bloccare ed ammanettare il malvivente.

Trasportato i caserma, per gli accertamenti di rito, l’uomo ha passato la notte nelle camere di sicurezza della caserma di via Mazara, dove è rimasto in attesa dell’udienza di convalida.

Il giudice del tribunale di Marsala, convalidando l’operato dei militari, non ha disposto alcuna misura cautelare per l’uomo, poiché incensurato, rinviando ai prossimi mesi l’esecuzione del processo a suo carico.