Palermo, travolto ciclista in via Messina Marine, ennesima vittima sulla strada

E’ finita stanotte, intorno all’una, la vita di Giuseppe Gambino, trentuno anni, travolto e ucciso da un suv mentre pedalava per andare a trovare la madre dopo aver lasciato la moglie il figlio a casa dopo un giorno di lavoro al bar “Ilardo” al Foro Italico. Giuseppe Gambino è la terza vittima della strada nel giro di pochi giorni. Il conducente del Suv è fuggito dopo l’impatto e rischia adesso di essere indagato per omicidio stradale. Si è comunque costituito in seguito in commissariato. Sulla dinamica indagano i vigili urbani e i poliziotti del commissariato Brancaccio. Il giovane si era sposato un anno fa con una banconista dello stesso bar in cui lavorava da cinque anni.