Palermo, travolto ciclista in via Messina Marine, ennesima vittima sulla strada

390

E’ finita stanotte, intorno all’una, la vita di Giuseppe Gambino, trentuno anni, travolto e ucciso da un suv mentre pedalava per andare a trovare la madre dopo aver lasciato la moglie il figlio a casa dopo un giorno di lavoro al bar “Ilardo” al Foro Italico. Giuseppe Gambino è la terza vittima della strada nel giro di pochi giorni. Il conducente del Suv è fuggito dopo l’impatto e rischia adesso di essere indagato per omicidio stradale. Si è comunque costituito in seguito in commissariato. Sulla dinamica indagano i vigili urbani e i poliziotti del commissariato Brancaccio. Il giovane si era sposato un anno fa con una banconista dello stesso bar in cui lavorava da cinque anni.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.