Marsala, furto di legname, arrestato un uomo

Nicolò Raia

I Carabinieri di Marsala hanno arrestato per furto aggravato Nicolò Raia, marsalese di 38 anni, dopo averlo sorpreso asportare una ingente quantità di legna dalla Tenuta Alagna di contrada Rakalia. Raia è stato fermato dai Carabinieri mentre si trovava in questa Contrada e i carabinieri lo hanno sottoposto a perquisizione personale e veicolare. L’uomo è stato trovato in possesso di 12 quintali di legna, poi accertati appena asportati dalla Tenuta, nonché due motoseghe, utilizzate per tagliare la legna che portava con se. E’ stato arrestato per furto di legname e si trova agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.