Trapani celebra il 71° anniversario della Repubblica

Cerimonia istituzionale venerdì 2 giugno per il 71° anniversario della proclamazione della Repubblica. Le autorità civili, militari e religiose della provincia si ritroveranno alle 10 presso il “Monumento ai Caduti” in Piazza Vittorio Veneto. Il programma prevede l’esecuzione dell’Inno Nazionale a cura della Fanfara dei Bersaglieri, l’alza bandiera e la deposizione di una corona di fiorni al Monumento ai Caduti. Seguiranno il saluto del sindaco del capoluogo, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica, l’allocuzione del Prefetto e la Benedizione del  Vescovo.  Nell’ambito della manifestazione avrà luogo la consegna delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” a persone, residenti nella provincia, che si sono distinte in vari campi d’attività.

In particolare, saranno insigniti dell’onorificenza di Cavaliere  Pietro Libertini –  Capo Squadra Esperto dei Vigili del Fuoco a riposo;  il Raimondo Moscardino – Vigile Coordinatore dei Vigili del Fuoco a riposo;   Giuseppe Cagnetta –  Maresciallo Capo dell’Arma dei Carabinieri;   Bernardo Vittorio Costa – Funzionario amministrativo  37° Stormo Aeronautica Militare e la Sig. ra Nicolina Pisano – Assistente giudiziario.

A seguire, nell’atrio della Prefettura,  si terrà un  Concerto a cura Conservatorio  Scontrino.  La cerimonia si concluderà alle 17 con l’ammaina bandiera