San Vito Lo Capo, muore in mare turista veneto

Antonio Bassan, 78 anni, di Bassano del Grappa, ha perso la vita mentre faceva il bagno. E’ accaduto oggi all’interno del villaggio Calampiso, a pochi chilometri da San Vito Lo Capo. L’uomo si trovava in una delle calette della Riserva dello Zingaro a disposizione degli ospiti della struttura; poco dopo essersi immerso in acqua, a pochi metri dalla riva, è stato colto da malore, verosimilmente da infarto.

In suo soccorso sono intervenuti i sanitari del 118 che gli hanno praticato le manovre rianimatorie, tutto inutile perché per lui non c’è stato niente da fare. Sul posto, anche gli uomini della Capitaneria di porto.

Antonio Bassan era arrivato a Calampiso sabato assieme alla moglie, che ha dato l’allarme quando il coniuge si è sentito male. Una vacanza finita in tragedia.