Terrore sulla Palermo-Segesta, sudanese tenta di suicidarsi dirottando un autobus

1317

Sono stati attimi di vero terrore quelli che hanno provato i passeggeri di un autobus che stava attraversando il tratto di autostrada che congiunge Segesta con Palermo. Un sudanese ha tentato di prendere il controllo del mezzo e di suicidarsi buttandosi giù dal un viadotto dopo la galleria di Segesta portando con sé, nell’insano gesto, anche i 30 passeggeri che in quel momento viaggiavano insieme a lui. L’intervento di due agenti non in servizio, ha scongiurato la tragedia. Il panico ha serpeggiato fra i passeggeri che erano sul mezzo della Autoservizi Salemi che era partito da Marsala alle 13.30. L’autobus aveva fatto tappa all’aeroporto di Birgi. Sono intervenuti sul posto la polizia stradale e la digos. Attualmente non si conoscono le ragioni del sudanese che si trova in stato di fermo al commissariato di Castellammare del Golfo.

Tiziana Sferruggia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.