Erice, un bando per assegnare un bene confiscato alla mafia

Il Comune assegna in gestione il bene confiscato alla mafia di Via Convento di San Francesco di Paola per destinarlo ad attività commerciale.  Il bene era stato assegnato all’Ente dall’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata e la Giunta ericina ha disposto l’avvio delle procedure per la sua assegnazione.

Il conferimento verrà effettuato nel rispetto della normativa antimafia in materia di informative prefettizie, l’immobile potrà essere richiesto e concesso fino ad un massimo di 20 anni, rinnovabili nelle forme prescritte per legge, mediante la stipula di un’apposita convenzione di concessione con canone di locazione minimo di € 1.200 annui.

Il relativo avviso pubblico per manifestazione di interesse è stato pubblicato sul sito internet del Comune di Erice e ci sono 15 giorni di tempo per gli interessati che volessero presentare la propria proposta per partecipare alla procedura di concessione che verrà effettuata sulla scorta dell’esame e della valutazione della documentazione tecnica da parte di una apposita commissione.

Daniela Toscano

“Lo avevamo annunciato al momento dell’insediamento e sono orgogliosa che il primo atto importante della mia giunta ci consentirà di mettere a disposizione della collettività un bene sequestrato e confiscato alla mafia, in continuità con i principi dell’azione amministrativa dell’esecutivo precedente – ha dichiarato il Sindaco Daniela Toscano – ci siamo messi subito al lavoro per dare le risposte che il nostro territorio si attende. Abbiamo subito incontrato la disponibilità degli uffici e insieme a loro stiamo programmando per poter dare alla città il bilancio di previsione senza il quale nessun atto programmatorio potrà essere adottato. Contiamo di approvare lo strumento finanziario in Giunta entro la metà del mese di luglio in modo di portarlo all’approvazione del Consiglio che si andrà ad insediare nei prossimi giorni, entro il mese di agosto. E’ il primo obiettivo che ci siamo fissati e che contiamo di raggiungere con la collaborazione di tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.