Erice, il consiglio comunale si riunisce l’11 luglio

Fissata la data della prima seduta del consiglio comunale. I 16 neo eletti consiglieri si riuniranno martedì 11 luglio. I lavori d’aula saranno presieduti da Giuseppe Vassallo di “Svolta Democratica”, il più votato  con 508 preferenze alle amministrative di giugno. Vassallo fa parte dell’opposizione poiché sosteneva il candidato sindaco  Luigi Nacci, al quale è andato di diritto un posto in assemblea in quanto candidato giunto secondo nella corsa elettorale.

L’elezione al primo turno del sindaco Daniela Toscano ha consegnato alla sua coalizione il premio di maggioranza: 10 consiglieri su 16. Tra i primi atti della nuova assemblea l’elezione dei suoi vertici, presidente e vicepresidente. Lunedì prossimo si terrà una riunione di maggioranza, al quale dovrebbero partecipare anche sindaco e giunta, per fare il punto della situazione e per trovare un accordo sull’elezione delle due cariche consiliari.  In pole position c’è l’ex sindaco Giacomo Tranchida, oggi consigliere comunale ericino. “Cives”però  avrebbe messo in campo la candidatura alla presidenza del consigliere Giuseppe Spagnolo. Bisognerà capire quale criterio dovrà essere usato per la selezione dei candidati.

Il nuovo consiglio comunale è così composto:

Maggioranza

Partito Democratico: Pino Agliastro e Carmela Daidone

Cives: Angelo Catalano e Giuseppe Spagnolo

Lista Toscano Sindaco: Paolo Genco e Francesco Tarantino

Insieme con Giacomo Tranchida: Giacomo Tranchida e Luigi De Vincenzi

Cittadini per Erice: Giuseppe Vincenzo Di Marco

Erice che Vogliamo: Simona Mannina

Minoranza

Svolta Democratica: Giuseppe Vassallo

Alternativa per Erice: Luigi Nacci e Nicola Augugliaro

Nati Liberi: Alessandro Manuguerra

Movimento Cinquestelle: Salvatore Eugenio Strongone e Alessandro Barracco

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.