Spaccio di droga, tre richiedenti asilo arrestati a Castelvetrano

Drame

I Carabinieri di Castelvetrano, nell’ambito di servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti hanno arrestato tre extracomunitari richiedenti asilo ospiti di una comunità sociale. Tutti e tre sono residenti in via Errante vecchia km.6 presso il centro di accoglienza “La Locanda”. Drame Fanssou, 25 anni senegalese, pregiudicato, Bass Yankuba, 19 anni del Gambia e Balde Musa, 21 anni del Gambia, incensurato, sono stati sorpresi in contrada Latomie al margine della via Filo in possesso di 60 grammi di sostanza stupefacente di tipo “hascish” suddivisa in dosi, confezionate e pronte per la vendita. Nel corso della perquisizione personale è stato rinvenuto anche del denaro contante, sottoposto a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito e come disposto dalla Procura della Repubblica di Marsala, saranno trattenuti presso le camere di sicurezza di questo Comando, in attesa di giudizio direttissimo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.