martedì, Luglio 16, 2024
HomeCronacaPronto Soccorso di Castelvetrano, i primari degli altri presidi si offrono per...

Pronto Soccorso di Castelvetrano, i primari degli altri presidi si offrono per coprire i turni

I primari dei quattro Pronto Soccorso degli ospedali dell’ASP di Trapani, per sopperire alla atavica mancanza di personale in servizio nel reparto di emergenza di Castelvetrano, si sono offerti volontari per coprire i turni. Giorni fa, il commissario Giovanni Bavetta (leggi qui) aveva dismesso i panni del manager per indossare il camice bianco al pronto Soccorso di Castelvetrano per dare un forte segnale di sensibilizzazione e focalizzare così l’attenzione sul “Vittorio Emanuele II”. “La nostra azienda fa squadra: ho incontrato i primari degli altri quattro reparti di Pronto soccorso degli ospedali della nostra ASP, per trovare una soluzione alla grave situazione di emergenza in cui si trova quello di Castelvetrano, dove i medici per coprire il turno delle intere 24 ore sono rimasti solo in tre. L’azione di sensibilizzazione che ho lanciato ha trovato la massima disponibilità, e loro stessi hanno volontariamente deciso di coprire personalmente i turni in quel reparto”. Queste sono le parole usate dallo stesso Bavetta per sottolineare la propria soddisfazione. A Castelvetrano mancano gli essenziali livelli di assistenza dato che sono andate deserte le convocazioni a tempo determinato. “I primari responsabili di struttura complessa non hanno l’obbligo di coprire i turni di guardia ma già dal pomeriggio opereranno a sostegno del reparto- ha sottolineato Bavetta_ che ha ringraziato i colleghi per la disponibilità.

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS