domenica, Maggio 19, 2024
HomeCronacaSituazione rom a Mazara, incuria e sporcizia a piazzale Quinci

Situazione rom a Mazara, incuria e sporcizia a piazzale Quinci

Nel nostro precedente articolo sull’arrivo dei nomadi nella spiaggia in città a Mazara, (leggi qui) abbiamo preso spunto dalle segnalazioni giunte nella nostra redazione da parte di alcuni cittadini mazaresi che lamentavano l’insediamento di un accampamento rom in piazzale Giovan Battista Quinci, nella zona proprio adiacente la “nuovissima” spiaggia di città tanto pubblicizzata come ulteriore gioiellino delle bellezze paesaggistiche di Mazara, città tanto rinomata e apprezzata anche per il lungomare, ristoro estivo per tutti. E’ di oggi un ulteriore approfondimento e sviluppo della “situazione” rom a Mazara. Le foto postate su facebook da un cittadino, Vito Di Giovanni, scattate stamattina presto nei pressi dell’accampamento, parlano da sole, hanno la deflagrante eloquenza dell’incredula amarezza. E’ chiaro che nessuno di noi ha qualcosa contro i nomadi in sé, e che non usiamo il nostro giornale come cassa di risonanza per razzismi o frustrazioni varie, ma auspicheremmo che il decoro di un luogo pubblico fosse rispettato da tutti anche dai rom. La zona tra l’altro è anche vessata dai parcheggiatori nostrani che taglieggiano gli autisti, situazione anche questa degna di attenzione da parte degli amministratori e dei vigili urbani e dato che la spiaggia in città è di competenza del demanio marittimo sono tirati in ballo anche la regione Sicilia e la Capitaneria di Porto.

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS