Tragedia in mare a San Vito Lo Capo, ragazzino muore mentre fa il bagno

24309

Non ce l’ha fatta il ragazzino  di colore morto a seguito di un malore a Calazza, frazione di San Vito Lo Capo. Il giovane, di circa 14 anni, dopo aver mangiato si è fatto il bagno e subito dopo si è sentito male. La tragedia è avvenuta subito dopo l’ora di pranzo, quando i bagnanti hanno visto il ragazzino in difficoltà dopo che era entrato nel mare della località trapanese. Inutili i tentavi di rianimazione da parte degli operatori del 118 chiamati immediatamente. Del ragazzino si sa al momento ben poco, ovvero potrebbe trattarsi di un ospite di una struttura di accoglienza per minori migranti non accompagnati,. I medici non hanno potuto far altro ché constatarne il decesso.