Rubano borsa e prelevano 500 euro da bancomat, arrestati due mazaresi

Lo scorso giovedì, gli agenti della sezione investigativa della polizia di Mazara del Vallo (TP), hanno tratto in arresto i pregiudicati mazaresi, Piero Fiorentino e Luigi Mohamed Gharrad, rispettivamente di 25 e 27 anni.

I due, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, lo scorso 21 aprile, hanno dapprima rubato una borsa dall’auto di una donna mazarese di 67 anni, con all’interno un cellulare, un borsellino con 40 euro e due carte bancomat. Successivamente i due utilizzando una delle carte hanno prelevato 500 euro in tre diversi sportelli. Scattate le indagini, gli investigatori sono riusciti a identificare nei due arrestati gli autori del furto, i quali, deferiti all’autorità giudiziaria per i reati di furto aggravato in concorso e indebito utilizzo di carta bancomat, sono stati posti gli arresti domiciliari in attesa del processo a loro carico.