Calatafimi Segesta Festival, domani la “La pace” di Aristofane

Sarà un evento importante quello che domani sera il “Calatafimi Segesta Festival –Dionisiache 2017”  celebra. Un evento che ricorda il “50esimo anniversario della 1° Rappresentazione Moderna 1967 de “La Pace” di Aristofane.

Era il 1967, e con la messa in scena della “Pace” di Aristofane, con la Regia del grande Arnoldo Foà, dopo secoli di silenzio assoluto, il Teatro di Segesta, riprende vita, tornado ad offrire ai versi immortali del grande teatro classico, una scena suggestiva e magica.

La stagione 2017 del Calatafimi Segesta Festival Dionisiache, si aprirà proprio con la celebrazione di cinquant’anni di età del Teatro di Segesta, dando spazio a letture e riflessioni sul teatro. L’evento è organizzato dal Calatafimi Segesta Festival, dal Parco Archeologico, dal Comune di Calatafimi Segesta, in collaborazione con la ProLoco di Calatafimi Segesta. Interverranno: Salvatore Nicosia, Grecista e Prof. Emerito Università di Palermo – Giusto Picone, Prof. Di Lingua  e Letteratura latina, Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università di  Palermo -Giancarlo Sammartano, Regista, Agata Villa Direttrice Parco Archeologico di Segesta Vito Sciortino Sindaco di Calatafimi Segesta.

L’appuntamento è per domani sera al TEATRO DI SEGESTA  ore 19,00  –