Valle dei Templi, scoperto reperto del periodo imperiale

immagini di repertorio

Gli scavi nella Valle dei Templi hanno regalato un nuovo “tesoro”. E’ stato scoperto un reperto importantissimo risalente al periodo imperiale del primo secolo dopo Cristo. Si tratta di un gocciolatoio a forma di testa di leone ritrovato nell’area del tempio romano nelle vicinanze dell’agorà, un reperto “inedito” che si va ad aggiungere alle altre preziose testimonianze rinvenute nella zona. E’ un elemento architettonico figurato, che aveva la funzione di smaltire l’acqua del tetto della struttura. Un mese fa nello stesso posto erano state ritrovate una decina di monete e un piccolo elemento in bronzo con figura leonina.