Zisa, marijuana nel secchio della pittura, arrestato palermitano

I carabinieri di Palermo hanno arrestato Alessio Di Maggio, 24 anni, per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Il giovane aveva nascosto 430 grammi di marijuana ancora da suddividere in dosi in un secchio di pittura murale che teneva in un angolo della sua camera da letto. Altri 70 grammi della stessa sostanza, stavolta in 29 dosi, erano conservati in un contenitore di vetro. E’ stata sequestrata anche la somma di 350 euro, proventi della attività illecita. Di Maggio è stato portato al carcere di Pagliarelli e dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo.