Marsala, indagati due vigili urbani per omesso verbale

I fatti contestati risalirebbero al 2011. Due vigili urbani di Marsala, componenti della polizia municipale, secondo l’accusa, avrebbero omesso di elevare un verbale a seguito di un accertamento di un incidente in cui era coinvolto un marsalese noto rivenditore di auto che circolava senza patente di guida.
I due vigili urbani, le cui iniziali sono M.V. ed S.P., sono indagati per omissione di atti d’ufficio dalla Procura di Marsala.
L’avviso di conclusione indagini è stato notificato giorni fa ai due vigili che sono difesi dall’avvocato Vito Cimiotta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.