Collegamenti per le Egadi: l’Amministrazione scrive alla Regione

La problematica situazione relativa ai disagi causati dagli insufficienti collegamenti marittimi da e per le Isole Egadi è stata nuovamente sollevata dall’Amministrazione Comunale delle Egadi con una nota formale indirizzata alla Regione. “Gli effetti della diminuzione delle corse dei mezzi veloci rispetto al 2016 – si legge nel documento – si fa sentire e probabilmente verrà maggiormente sentita nel mese di agosto da parte dei numerosi turisti, dei dimoranti e dei residenti che rischiano di non trovare posto per raggiungere le Isole o per ritornare dalle stesse. Nella nota si evidenzia anche la questione relativa all’esiguo numero di posti riservati ai residenti a causa dell’elevato numero dei posti prenotati”. L’Amministrazione ha rappresentato anche le eventuali problematiche non prevedibili nei porti di ‎partenza per mancanza di posto nei mezzi. La nota segue la richiesta del Presidente del Consiglio Comunale delle Egadi, Ignazio Galuppo, di un incontro urgente presso l’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e Trasporti vista l’importanza del tema affrontato anche nelle sedute del consiglio stesso e alla luce delle rimostranze dei residenti, dei dimoranti e degli operatori economici.