Palermo, si arrampica come l’uomo ragno per rubare all’Uditore, arrestato

Aveva già raggiunto il terzo piano di un condominio in Viale Regione Siciliana, zona Uditore, con l’intento di svaligiare un appartamento. E’ stato arrestato così il ladro-uomo ragno che con una scala e una abilità acrobatica, stamattina, munito di passamontagna, voleva mettere a segno un colpo. Si tratta di Giuseppe Spataro, 54 anni, di Ficarazzi, circondato dalla polizia allertata da alcuni passanti che lo hanno notato mentre si arrampicava. Per nulla spaventato dall’altezza, si è lanciato prima da tre metri e poi da sette, finendo in un giardino pieno di rovi dove la polizia lo ha ammanettato. Aveva uno zaino ben fornito di attrezzi “da lavoro”, cacciaviti, pinze, funi, una tronchessa, un martello e un paio di guanti.