Marsala, multe salate per chi abbandona la spazzatura, piazzate telecamere per scovare i trasgressori

Cento multe di quattrocento euro l’una. Questo l’incoraggiante risultato raggiunto in poco tempo dal Nucleo Ambientale dei vigili urbani di Marsala che si propone lo scopo di far desistere quei cittadini che abbandonano i rifiuti per strada, sporcandola. Il sindaco Alberto Di Girolamo ha annunciato una massiccia campagna di sensibilizzazione partendo dalle scuole e dagli utenti che usano gli autobus urbani. Sono state piazzate molte telecamere di videosorveglianza ma ovviamente non possono essere piazzate ovunque per coprire tutto l’esteso territorio marsalese dunque è necessario che ognuno faccia la propria parte. La città pulita deve diventare il leit motiv, il filo conduttore che lega i cittadini e urge un cambio di rotta. Non abbandonare i sacchetti per strada e differenziare correttamente sono i primi, forse gli unici, passi per rendere questa città vivibile e pulita.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.