Favignana, scomparsa ragazza quindicenne. Ricerche in corso

Ore di apprensione nell’isola per la scomparsa di Angela, una ragazza di 15 anni, di Favignana, di cui non si hanno notizie da ieri sera. La famiglia ha denunciato la scomparsa ai Carabinieri. Al momento sono in corso le ricerche della ragazza.  Assieme alla sorella di 17 anni, Angela si era recata in bicicletta al supermercato ma non era entrata; aveva detto alla sorella che l’avrebbe aspettata fuori. All’uscita, però, la quindicenne era scomparsa. La sua bici è stata ritrovata abbandonata alcuni metri più in là sul lungomare Duilio. E’ accaduto ieri attorno alle 19.

Angela, che ha i capelli biondi lunghi e gli occhi castani, al momento della scomparsa indossava una maglietta nera con un leone in strass, pantaloncino in jeans, scarpe da ginnastica dorate con la zeppa, borsa bianca e occhiali verdi specchiati. Con sé aveva un cellulare, che risulta spento da ieri, ma niente  soldi né  carta di identità. I genitori, che la descrivono come una ragazzina serena e giudiziosa anche se negli ultimi giorni avrebbe avuto un “atteggiamento un pò strano”, hanno riferito che l’adolescente aveva chiesto di uscire presto, da sola, ieri pomeriggio ma che che loro l’avevano convinta ad attendere qualche ora e ad uscire con la sorella.

Da quanto si apprende, le telecamere del supermercato hanno registrato la ragazza mentre si allontanava con la sua bicicletta, poco dopo lasciata sul lungomare. Dopodiché, di lei, si sono perse le tracce, anche se c’è chi dice di averla vista assieme ad un uomo più grande, con un borsone giallo, con il quale sarebbe salita a bordo  di un gommone.  Non si esclude neppure che possa essersi allontanata da Favignana con i mezzi di linea o che possa essere sull’isola.  I carabinieri, che ieri hanno raccolto la denuncia dei familiari, stanno visionando telecamere e battendo ogni pista.

“Sono ore di ansia e di attesa per la comunità di Favignana – ha fatto sapere il sindaco Peppe Pagoto – ma soprattutto per i familiari che da ieri non hanno notizie della loro figlia. Ho grande fiducia nelle forze dell’ordine che stanno seguendo con grande impegno la vicenda non tralasciando nulla”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.