Scoperti piromani a Sciacca, sono quattordicenni

Hanno appena quattordici anni i due ragazzini scoperti ad appiccare un incendio che ha distrutto almeno 5 ettari di macchia mediterranea a Sciacca, in contrada Isabella ai piedi del monte San Calogero. Le fiamme si sono poi propagate, interessando ancora una volta il bosco. Per le operazioni di spegnimento è stato necessario l’intervento di un elicottero dell’esercito. Per gli investigatori è stato possibile risalire all’identità dei minori per la presenza di alcuni testimoni che li hanno visti mentre scappavano con le biciclette facendo ritorno nelle loro case.

.