Perde portafogli con 4.100 euro sull’autobus e l’autista glielo restituisce

493

Il protagonista della vicenda conclusasi per fortuna nel migliore dei modi è un commercialista originario di Palermo, Nicola Ragusa, tornato nel capoluogo siciliano con un aereo da milano a Catania. Il professionista si era addormentato sull’autobus per colpa della stanchezza e del caldo e una volta rientrato a casa si era accorto di non avere più il portafogli con i quattromila euro in contanti. Si era quasi rassegnato alla perdita quando è stato chiamato da un’autista della Sias che avendo ritrovato il portafogli sull’autobus intendeva restituirglielo. Si sono incontrati e con estrema semplicità l’ autista gli ha messo in mano quanto credeva di aver perduto per sempre. Una buona azione che ha restituito il sorriso al commercialista

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.