Palermo, ammazzato commerciante al Mercato del Capo

La sparatoria è avvenuta in uno dei mercati storici della città di Palermo, al Capo, e la vittima della brutale aggressione è Andrea Cusimano, 30anni, commerciante in una delle tante bancarelle del mercato popolare. Cusimano è stato ammazzato con diversi colpi di arma da fuoco mentre si trovava al mercato dietro il bancone di frutta e verdura. I carabinieri che indagano sull’accaduto hanno fermato Calogero Lo Presti, 23 anni, cugino del boss di porta Nuova, Tommaso Lo Presti.