giovedì, Maggio 19, 2022
HomeCronacaTrapani, rubano al Residence Marino: due giovani in manette

Trapani, rubano al Residence Marino: due giovani in manette

Claudio Mannone, classe 1977, con alle spalle vari reati contro il patrimonio, e Manuel Alvaro, classe 1998, incensurato, sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di  furto aggravato in concorso. Due pattuglie della squadra volante, allertati da una telefonata al 113, hanno effettuato un sopralluogo all’interno del Residence Marino, una struttura socio-assistenziale abbandonata che si trova in via Isola Zavorra, notando la presenza dei due malviventi; pochi metri più in là c’era inoltre una bacinella contente rubinetteria e altre componenti in metallo. Entrambi avevano ancora tra le mani alcuni attrezzi utilizzati per lo scasso e, nello specifico, una martellina, una piccozza, due giraviti, una chiave a pappagallo e un martello. Immediatamente nei confronti di Mannone, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto, al momento del fatto, alla misura della libertà vigilata, e di Alvaro sono scattate le manette. I due sono stati giudicati con il rito direttissimo e nel corso dell’udienza è stato convalidato il loro arresto ed applicata, per Mannone, la misura cautelare dei domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico, mentre per Alvaro è scattato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Il materiale rinvenuto all’interno della bacinella, appena asportato dai bagni dell’ex IPAB, è stato riconsegnato ai legittimi proprietari.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments