mercoledì, Maggio 25, 2022
HomeCronaca250 chili di marijuana in casa, arrestati zio e nipote

250 chili di marijuana in casa, arrestati zio e nipote

La Squadra Mobile di Agrigento ha arrestato per coltivazione di cannabis due agricoltori di Licata, Francesco Cottitto di 40 anni e Emanuele Burgio di 24 anni, rispettivamente zio e nipote.  Tutto a preso il via da un’operazione antidroga avviata dal commissariato di Licata insieme alla Mobile di Agrigento, i quali hanno trovato in possesso dei due “coltivatori” 244 chili di cannabis e numerose piante in piena fioritura alte 1 metro e 90 centimetri. i due al momento si trovano agli arresti domiciliari in attesa del processo.

 

 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments