lunedì, Maggio 23, 2022
HomeCronacaPalermo, esce dal coma il giovane rapinato e avvelenato nel Laos

Palermo, esce dal coma il giovane rapinato e avvelenato nel Laos

A lieto fine la brutta avventura di Gianluca Di Gioia, il giovane originario di Caltavuturo, il quale nei giorni scorsi era stato aggredito, rapinato e avvelenato nel Laos, località del sud est asiatico in cui si trovava per una vacanza (leggi qui). Di Gioia, docente di inglese di 36 anni è uscito dal coma anche se ancora si trova ricoverato all’ospedale di Udon Thani, il Bangok Hospital. Quando è caduto, in seguito all’aggressione, ha sbattuto la testa ed è rimasto ferito per ore sotto la pioggia. I medici gli stanno curando la polmonite ed un’edema polmonare. i ladri gli hanno rubato soldi, carta di credito e cellulare.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments