Trapani, arti marziali: premiati gli atleti dell’asd Team Sicilia

Si è svolta nei giorni scorsi, presso un lido balneare, la premiazione “per meriti sportivi” di quei ragazzi dell’associazione diretta dal Maestro Cesare Belluardo che si sono distinti conquistando uno o più titoli nazionali e/o internazionali della Federazione WTKA ed ancora che si sono classificati nella Maratona Italiana 2017, sempre sotto l’egidia della stessa WTKA.  Gli atleti premiati sono Davide ed Alessio Belluardo, Roberta Sferlazza, Noemi Romano, Irene Marchese, Antonino Trapani, Antonio Valerio, Anna De Caro, Rosario Di Stefano, Anna Cipolla, Samuele Andolina, anche se non tutti presenti per impegni vacanzieri. I ragazzi del Team Sicilia, con i colori della WTKA Sicilia di cui è Presidente Regionale lo stesso Belluardo, si sono esibiti in una manifestazione denominata “Kick Boxing on the Beach”, che ha diretto il Maestro trapanese. Gli atleti, dopo un breve riscaldamento, hanno gareggiato nelle varie specialità di combattimento agonistico della Kick Boxing ed hanno effettuato una dimostrazione di come viene strutturata una sessione di allenamento in palestra. Tecnico ed atleti hanno successivamente risposto alle domande dei presenti che hanno seguito, numerosi, l’evento sportivo.

La manifestazione è iniziata con la presentazione degli atleti del Team da parte del Maestro Belluardo che, con grande orgoglio, ha elencato i traguardi sportivi dei propri agonisti. Tra questi spiccano i titoli ai mondiali unificati di Romano, Sferlazza, Di Stefano, Andolina e dei fratelli Belluardo. Il “bis” di vittorie internazionali da parte ancora dei figli del Maestro in Inghilterra per gli intercontinentali, dove lo stesso Cesare Belluardo (presente come Coach nazionale del Team WTKA Italia) ha gareggiato nella categoria Maestri/Veterani vincendo ben due ori ed un bronzo. Infine, i titoli Italiani di Rimini per Romano, Valerio, Sferlazza, De Caro e Belluardo, oltre l’argento di Irene Marchese e due bronzi per Antonino Trapani.