Tradito dalla passione per il mare e le barche, trentasettenne ricercato arrestato a Cefalù

Lo ha tradito la sua passione per il mare e le barche. I carabinieri di Cefalù hanno dato esecuzione a un mandato di arresto europeo emesso nei confronti di Luca Lentini, nato a Nurnberg, Germania, trentasette anni fa e residente a Noto. I militari hanno seguito le sue tracce cercando le barche ormeggiate ai porticcioli. Lentini è stato arrestato e accompagnato al carcere Cavallacci di Termini Imerese. Deve espiare la pena di 2 anni e 4 mesi per i reati di danneggiamento, guida senza patente, lesioni personali e minaccia, tutti reati commessi a Nurnberg nel 2016.