Scoperto evasore totale a Siracusa, sequestrati beni per oltre un milione e mezzo di euro

La Guardia di Finanza di Siracusa ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo sui beni e sui conti correnti dell’amministratore di una ditta individuale siracusana, operante nel settore della fabbricazione di infissi in alluminio. La Guardia di finanza, attraverso una verifica di controllo, ha scoperto che il titolare della ditta esercitava la propria attività senza adempiere agli obblighi dichiarativi e di versamento delle imposte, a partire dal 2011. In questo modo, l’impresa ha occultato al fisco la somma di oltre due milioni di euro. Pertanto, al titolare della ditta, la Procura di Siracusa, ha emesso una richiesta di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per un valore di circa un milione e mezzo di euro.