Trapani, domani visita guidata alla Colombaia

L’associazione Archeo Aegates, in collaborazione con la Lega Navale e le associazioni Euploia e Salviamo la Colombaia, ha organizzato una visita al Castello della Colombaia.
L’iniziativa si svolgerà domani pomeriggio dalle 16:30 alle 19:30, con partenza dalla Lega Navale e con un contributo di 5 euro.
“Il motivo che ci ha spinto ad organizzare la visita – spiega Luigi Bruno, presidente dell’associazione Salviamo la Colombaia – è quello di consentire ancora una volta la conoscenza di una struttura che per la sua bimillenaria esistenza si erge davanti il porto di Trapani. Ma non è solo questo, perché essa è satura di eventi storici più o meno cruenti da tenere in debita considerazione. Non è soltanto per consentire la visione di pareti più o meno decrepite, la strutturazione delle celle, il magnifico panorama o per osservare la condizione in cui vivevano i carcerati, ospitati dal 1848 fino al 1965, ma anche per fare porre l’attenzione sul contenuto degli eventi storici, partendo dalle guerre puniche fino all’uso abitativo di regnanti in un certo periodo storico che hanno lasciato traccia del loro passato”.
“Tutti sappiamo la condizione in cui versa la struttura – ha concluso Bruno –, sappiamo anche che è necessaria una azione di forza per far si che il castello venga ripristinato e dato alla fruizione. Le Associazioni si dibattono, ma nessuno prende a cuore la situazione anche se in questi ultimi tempi l’Assessorato regionale per i Beni Culturali ha deciso di darla in gestione a Enti Locali oppure a privati che dovessero farne richiesta. In tale attesa ha ritenuto opportuno di poterla affidare ad Associazioni di volontariato culturale per consentirne l’apertura ed una più facile fruizione. Ma quanto tempo dovrà ancor trascorrere?”