Garibaldi arriva a Marsala e in trattoria inventa un nuovo piatto

351

A volte ritornano. E ritornano in grande stile, addirittura coniando un nuovo piatto, inventando un primo che solleticherà, come promesso, i palati più raffinati. Stiamo parlando di Paolo Celli, attore e chef delle star internazionali, sosia perfetto di Giuseppe Garibaldi,il generale artefice dell’Unità d’Italia. Paolo Celli somiglia in modo impressionante a Garibaldi. Lo abbiamo visto e anche fotografato a Marsala, sfavillante nella sua camicia rossa, con il fazzoletto verde che gli cingeva il collo e il mantello bianco sulle spalle. Celli cucina benissimo, lo ha fatto per star hollywoodiane come Liz Taylor, Al Pacino , Frank Sinatra, Brigitte Bardot, Marlon Brando, Charles Aznavur, Maria Callas e anche Aristotele Onassis.

Paolo Celli, romano, classe 1941, in transito a Marsala, inventerà un nuovo piatto, un primo, che sarà inserito all’interno del menù proposto alla Trattoria Garibaldi di Marsala, in piazza dell’Addolorata. Celli è anche ciclista per passione e partirà dalla città dello sbarco con alcuni amici che lo accompagneranno nella straordinaria avventura che li vedrà protagonisti, a breve. Celli, insieme a Roberto Pilotti, Valerio Piergotti, Maurizio Ruggeri e Giuseppe Capria, anch’essi ciclisti, ripercorrerà in bicicletta le tappe dei luoghi della battaglie storiche garibaldine. Prima tappa di questo tour è naturalmente Marsala per poi proseguire a Salemi, Calatafimi, su per l’Aspromonte, passando per Teano e finendo a Mentana appunto, città da cui sono originari tutti tranne ovviamente Celli che come detto è romano.

L’arrivo è previsto per domani giovedì 14 settembre. In mattinata il gruppo incontrerà l’ amministrazione comunale per poi raggiungere la trattoria Garibaldi di Marsala, dove Paolo Celli creerà il nuovo primo piatto che manco a farlo apposta si chiamerà “Garibaldi” appunto.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.