Mazara, rapina con cacciavite alla gelateria “Coppetta” di Porta Palermo

284

La rapina è avvenuta ieri sera intorno alle 22. Un giovane di nazionalità italiana, stando alla testimonianza del gestore della gelateria, ha aspettato che non ci fossero più clienti all’interno dell’esercizio commerciale per estrarre dalla tasca un grosso cacciavite con cui ha minacciato il barista, intimandogli di tirare fuori dal registratore di cassa l’incasso della serata. Il bottino si aggira a qualche centinaio di euro ed una volta intascato, il ladro si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. La gelateria “coppetta” è molto nota in città e si trova nella centralissima Porta Palermo, all’angolo fra via Roma e corso  Vittorio Veneto. Il gestore della gelateria, visibilmente provato, ha chiamato i carabinieri e le sue informazioni sono al vaglio degli investigatori. Sul posto è giunta anche un’autoambulanza per accertare le condizioni psicofisiche del gestore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.