Palermo, rapina alla biglietteria Amat: cinquemila euro di bottino

88

Intorno alle 18 di ieri pomeriggio, due giovani rapinatori sono entrati in azione alla biglietteria Amat di via Ernesto Basile a Palermo. Sono arrivati con uno scooter ed hanno minacciato l’impiegato per farsi consegnare i proventi dei biglietti venduti. Gli hanno strappato così di mano il borsello che conteneva il denaro, rompendogli il setto nasale perché ha osato reagire opponendosi alla rapina. L’impiegato è stato raggiunto da una gomitata al viso. I due giovani ladri sono scappati e la polizia sta indagando per risalire alla loro identità. L’impiegato è stato medicato al Policlinico di Palermo.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.