Musumeci: la Sicilia ha bisogno di speranza, invito Adele Palazzo ad un percorso comune

Adele Palazzo è stata la segretaria del circolo PD catanese del centro storico e ha rassegnato le dimissioni qualche giorno fa. In merito a questo, il candidato governatore alla regione siciliana, Nello Musumeci, in un comunicato stampa ha invitato la dimissionaria Adele Palazzo, a intraprendere un percorso civico comune. «La scelta di Adele Palazzo, perché sofferta e meditata, merita rispetto. È la concreta rappresentazione di uno stato d’animo diffuso all’interno del Partito Democratico e tra i suoi tradizionali elettori. Di fronte al dramma che vive il popolo siciliano, l’offerta politica dei partiti si rivela sempre più debole e inadeguata. E lo sforzo di supplenza dei movimenti civici appare perciò generoso e imprescindibile. Per questo la nostra proposta di governo regionale va oltre gli schieramenti e chiama a raccolta le migliori energie per ridare speranza a chi l’ha persa. Con Adele Palazzo abbiamo storie e provenienze diverse, ma il dovere del servizio ci impone di sposare la causa comune e di rinunciare all’egoismo delle appartenenze. Ecco perché – senza mezze parole – invito Adele a riflettere sulla possibilità di proseguire assieme un percorso civico, lo stesso che anima da anni questa mia esperienza. È la medesima visione, seppur da prospettive diverse, di ciò che vorremmo per la Sicilia».