Trappeto, donna presa a colpi di melone e rapinata dal fruttivendolo

Stava contrattando il prezzo dei meloni ed è stata dapprima aggredita e poi rapinata dal fruttivendolo che è fuggito con il suo borsellino a bordo della motoape. La protagonista di questa disavventura è una donna di 62 anni di Trappeto comune in provincia di Palermo. Il venditore ambulante ha perso la pazienza e si è scagliato sulla signora colpendola con i meloni che stava acquistando e dopo le ha rubato il portamonete contenente 50 euro. Si è dato alla fuga a bordo della sua motoape ed è stato identificato dopo tre giorni. Si tratta di.un uomo di 40 anni che è stato denunciato per rapina aggravata.