Marsala, tornano le domeniche a piedi sul lungomare

Il Lungomare Colonnello Maltese di Marsala, nel tratto compreso tra il Monumento ai Mille e il Parco giochi, torna ad essere chiuso al traffico veicolare. Lo stabilisce un provvedimento a firma del dirigente PM Michela Cupini, dando seguito così alla volontà dell’Amministrazione Di Girolamo di continuare a valorizzare e rendere pedonale quell’area. Un’iniziativa sperimentata la scorsa primavera in occasione della “Giornata della Terra” e che ha riscosso notevole gradimento della cittadinanza, nonchè di tante famiglie a spasso con bambini. Il tratto del Lungomare interessato – e che sarà esclusivamente pedonale – è delimitato dalle vie Isonzo e Simone Marino, con le suddette strade che costituiscono punti di svolta obbligatoria per chi giunge dai rispettivi e opposti versanti. Il divieto di transito veicolare resterà permanente tutte le domeniche di ottobre (1, 8, 15, 22 e 29), nella fascia oraria pomeridiana che va dalle ore 16,30 alle ore 19,30. In coincidenza con le “domeniche pedonali” e negli stessi orari, è altresì istituito il divieto di sosta con rimozione in via Delle Sirene, tratto compreso tra via A. Diaz e Viale Isonzo, al fine di consentire una più agevole manovra di svolta ai veicoli che, dal Lungomare, si immettono sulla stessa via Delle Sirene.