martedì, Agosto 16, 2022
HomeCronacaOmicidio piccolo Loris, rigettate le richieste della difesa

Omicidio piccolo Loris, rigettate le richieste della difesa

I giudici della Corte di Assise d’Appello di Catania hanno rigettato tutte le richieste avanzate dalla difesa di Veronica Panarello, madre del piccolo Loris Stival, 8 anni, ucciso il 29 novembre del 2014 a Santa Croce di Camarina. I giudici non hanno ammesso una nuova fase istruttoria con un’altra perizia psichiatrica e hanno rigettato il confronto tra l’imputata e il suocero, Andrea Stival. La Panarello aveva detto di essere l’amante del suocero e lo aveva accusato di aver ucciso Loris. La donna era stata condannata a 30 anni di reclusione il 17 ottobre del 2016 accusata di omicidio e occultamento di cadavere.

 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments