Regionali. PD: la mazarese Diadema smentisce candidatura all’Ars

119

Le voci che circolavano la davano come una candidatura certa ma è stata la diretta interessata a smentire la notizia motivando la sua scelta. Teresa Diadema, attuale segretario del Partito democratico di Mazara del Vallo, non sarà candidata all’Ars. E’ stata lei stessa, secondo quanto fatto sapere dal segretario provinciale dei democratici trapanesi, Marco Campagna, a ritirare la propria disponibilità alla candidatura dopo averla data poche ore prima. Teresa Diadema, infatti, si era detta disponibile a candidarsi all’Ars al fine di promuovere il successo del candidato presidente della Regione, Fabrizio Micari. Allo stesso tempo, però, l’ex consigliere comunale mazarese aveva auspicato “che tale azione venisse accompagnata da altri dirigenti della provincia”, in modo da arricchire “ulteriormente la già prestigiosa lista del Partito democratico”. Ma “considerato che tale iniziativa non ha sortito l’effetto sperato”, come ha osservato la Diadema, il segretario del Pd mazarese ha deciso di ritirare la propria disponibilità alla candidatura ma di essere, comunque, “fortemente impegnata, assieme al gruppo di Mazara, per una grande affermazione del Partito”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.