“Operazione caliente”, scoperto a Marsala giro di prostituzione, due arresti

149

Dalle prime ore del mattino è in corso una vasta operazione dei Carabinieri della Compagnia di Marsala che ha permesso di individuare e perseguire gli appartenenti ad una complessa rete criminale, operante su tutto il territorio lilybetano, la quale gestiva, organizzava e amministrava lo
sfruttamento di giovani donne, costrette a prostituirsi. I due arrestati sono accusati di sfruttamento e favoreggiamento alla prostituzione.
Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Marsala e condotte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno consentito di effettuare un maxi sequestro di immobili utilizzati per l’attività di meretricio.
Tutti i dettagli saranno resi noti nel corso della Conferenza Stampa che si terrà alle ore 11:00 presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Trapani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.