Arrestato corriere ovulatore nigeriano a Mazara

451

Il personale della Squadra “Pegaso” della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. di Mazara del Vallo ha arrestato Okeiyi Zephanian Azubuike, nigeriano di 41 anni residente a Palermo, per il reato di traffico di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed eroina. Da circa un mese il nigeriano era tenuto sotto controllo in quanto considerato quale possibile corriere di droga da Palermo a Mazara del Vallo. I poliziotti si sono appostati nei pressi della fermata degli autobus di Via Casa Santa ed hanno notato scendere dal pulmann il nigeriano che aveva precedenti per reati in materia di sostanze stupefacenti. Okeiyi è stato sottoposto a perquisizione personale e gli hanno trovato addosso un flaconcino di vasellina abitualmente usata dai corrieri della droga. Il nigeriano è stato sottoposto ad una radiografia al torace tramite la quale è risultato evidente che il soggetto nascondeva all’interno dello stomaco circa 12 ovuli. In particolare, una volta espulsi dal corpo, si è avuto modo di accertare trattarsi di n.9 ovuli di eroina e n.3 ovuli di cocaina per un peso complessivo di 190 grammi (145 grammi di eroina e 45 grammi di cocaina). L’uomo è stato arrestato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.