Regionali, Musumeci a Castelvetrano: la destra unita vince

202

Un folto gruppo di simpatizzanti del candidato Ruggieri di “Diventerà bellissima” si è recato a Castelvetrano alla manifestazione cui ha preso parte il Presidente Nello Musumeci.
Bella serata che ha dato la possibilità a tantissimi di ascoltare le parole di Musumeci, le sue previsioni, il suo programma, la circostanza che un centro destra unito, cosa che non succedeva da anni in Sicilia, è vincente e sarà premiato dall’elettorato.
Particolarmente per la lista di “Diventerà bellissima” gli ultimi sondaggi a livello regionale la danno in forte ascesa e Musumeci ha espresso viva soddisfazione a riprova che l’elettorato siciliano ha ben compreso il suo progetto.
Evidentemente questo avvantaggia particolarmente il candidato di Marsala Ruggieri, il quale con una bella affermazione , come si prevede, in Provincia di Trapani, sarà premiato con la, sempre più probabile, elezione.
Il voto della sua città di Marsala sarà determinante e la simpatia e i consensi attorno alla candidatura crescono di giorno in giorno e finalmente Marsala potrà essere rappresentata da un suo esponente.
A riprova di quanto affermato, Ruggieri ha incassato l’appoggio ufficiale di esponenti importanti della destra trapanese che con una nota a firma del Sindaco di Custonaci, Ing Peppe Bica, ha confermato il proprio sostegno alla candidatura dell’avv marsalese Ruggieri, unitamente all’on Michele Rallo, all’ex Consigliere di Trapani Nicola Lamia e all’ex Assessore del Comune di Trapani Andrea De Martino e a tutto
quell’ambiente politico che ha condiviso, insieme a Ruggieri, il programma strategico e le iniziative per la valorizzazione e lo sviluppo della Provincia.
Tutto l’ambiente che è attorno a Paolo Ruggieri è impegnato, oltre che per la sua candidatura, sul Progetto per la Sicilia di Musumeci, in quanto è indispensabile che il Presidente abbia all’ARS dei fedelissimi, cui Ruggieri è senz’altro punto di riferimento in Provincia e a Marsala, infatti e stata evitata ogni e qualsiasi
personalizzazione nella campagna elettorale, per poter realizzare quell’ambizioso progetto per la rinascita dell’intero territorio isolano.
Non servono alla Sicilia dei deputati che pensano e parlano solo di sé stessi come se l’ARS fosse un contenitore di soggetti di cui non può privarsene, se si vuole davvero cambiare la politica siciliana bisogna che il suo elettorato abbia un colpo di schiena, valuti con la testa e non si faccia influenzare dalle chiacchere da bar, e dia il proprio consenso a candidati che hanno dimostrato, nel tempo, competenza, onestà, coerenza, capacità per far diventare la nostra Sicilia “ bellissima”.
Ruggieri si recherà a Pantelleria per un incontro con l’elettorato dell’Isola e per partecipare ad un Convegno sullo sviluppo del porto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.