Violenza sessuale su minore: nove anni a ex consigliere di Castellammare del Golfo

436

Piero Russo, ex consigliere provinciale di Trapani, castellammarese, 51 anni, del Partito delle Libertà,  è stato condannato a nove anni di reclusione dal Tribunale di Trapani con l’accusa di violenza sessuale su un minore. Russo fu anche candidato sindaco nella sua città e funzionario del Genio Civile ad Alcamo. L’ex consigliere avrebbe abusato sessualmente del figlio di una coppia di amici, all’epoca dei fatti dodicenne. Le violenze sarebbero state consumate tra Custonaci (estate 2008) e Castellammare del Golfo (dall’estate del 2008 alla fine del 2009). Adesso il giovane ha vent’anni e ha raccontato tutto agli inquirenti. All’udienza ha testimoniato anche un’amica del giovane  con la quale si sarebbe confidato ai tempi della scuola media. Russo è stato condannato anche a risarcire la vittima con 40 mila euro