venerdì, Maggio 20, 2022
HomeCronacaDetenzione illegale di armi, arrestati due giovani fratelli

Detenzione illegale di armi, arrestati due giovani fratelli

I Carabinieri di Monreale hanno tratto in arresto due fratelli per detenzione di armi clandestine. Si tratta di C.M. 27enne, palermitano, volto noto alle forze dell’ordine e di C.F. 31enne palermitano.

In particolare, i militari dell’Arma, hanno rinvenuto alle spalle delle stalle dove i due fratelli avevano i cavalli, in zona via Paruta a Palermo, due revolver Smith & Wesson calibro 38 Special, 62 munizioni dello stesso calibro e una pistola a forma di penna in grado di sparare colpi calibro 22. Le armi e le cartucce erano in perfetto stato di conservazione, sigillate con sacchetti sottovuoto. Convalidato l’arresto il giudice ha predisposto gli arresti per C.M., ristretto al Pagliarelli di Palermo mentre C.F. è stato rimesso in libertà in attesa di processo.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments